Le liste delle carte da bandire

A prescindere dalla modalità di selezione, sicuramente dobbiamo identificare le carte che per la nostra esperienza ed opinione personale rendono il commander frustrante o inutile. Indicate le carte che secondo voi sono nocive per il formato magari anche utilizzando il tasto Magic per avere una diapositiva della carta, e motivate la vostra scelta.

Commenti

  • MacMac
    modificato 25 September
    Ecco la mia Lista:

    [Urborg, Tomb of Yawgmoth]  
    Il mana eccessivo prodotto dalla sua combinazione con [Cabal Coffers]  la rende per me una delle prime candidate sebbene la giochi io stesso tantissimo. Permette in modo troppo semplice di avere accesso a enormi quantità di mana anche in colori che normalmente non lo prevedono. Preferisco eliminare urborg invece che Coffers perchè penso che cmq Coffers sia una carta divertente da giocare se ha i limiti che aveva quando è stata pensata in tormento. 
    Coffers in un mononero o in un bicolor non mi dispiace. Mi secca vederla nei tri, quadri e pentacolori.

    [Musa Semigena]  
    Essenzialmente non mi piace perchè se usata bene consente a chi la usa di fare turni nei turni degli altri allungando ulteriormente il già troppo lungo tempo tra un turno e l'altro degli avversari.

    [Deadeye Navigator]  
    Per quanto mi sforzi non mi sembra esistere un metodo per giocare questa carta in modo equilibrato. Semplicemente scomba troppo facilmente con troppe carte creando dei vantaggi insensati in troppo poco tempo inoltre essendo un abilità può essere utilizzata in risposta anche ai tentativi di eliminarlo.

    [Avacyn, Angelo della Speranza.[Forgia di Darksteel]  [Signore dell'Alveare dei Tramutanti]  .
    Queste carte in molti tavoli sono delle auto vittorie, anche se molto costose in commander questo non è un reale problema inoltre la loro eliminazione è propedeutica per la carta successiva.

    [Cyclonic Rift 
    se creiamo un meta sano allora anche questa carta dovrebbe andarsene. la sua presenza è un male necessario al momento perché consente di risolvere situazioni irrisolvibili in altri modi come per esempio un esercito di creature sfornato con Cabal Coffers e protetto con Avacyn, Angelo della Speranza, ma in un contesto adeguato la sua non-specularità e un arma offensiva troppo forte. Innumerevoli sono state le partite vinte lanciandolo poco prima del proprio turno. Il fatto che sia giocato in praticamente tutti i mazzi con il blu rende evidente la sua esageratezza.

    [Expropriate]  
    un altra carta che quasi sempre è un autowin. Il suo costo enorme non è una vera limitazione in commander e al tavolo c'è sempre un fesso che regala turni a chi lo gioca credendo che le proprie carte siano sempre più forti di quelle che può giocare l'avversario nei turni addizionali. 

    [Triskelion e tutte le carte che scombano con Mikaeus.
    Di base Mikaeus secondo me è una carta utile al commander. consente mazzi creaturosi temendo di meno gli effetti Ira di Dio. Il problema di Mikaeus è la facilità di scombarci, ma se si gioca senza approfittarne credo si possa tenere.  

    [Teferi, Time Raveler 
    di base non sarebbe un problema, il discorso è che molto spesso commander si risolve in qualche maniera idiota in un turno o meno dopo ore e ore di partita. Ad esempio un Exnguinate da 15 mana. Avere Teferi a terra significa poterlo fare senza preoccuparsi che gli avversari possano rispondervi. Ed è già deprimente quando una partita di alcune ore viene determinata da una singola carta ancor di più se lo stupidissimo teferino ti impedisce di counterare o curarti. 

    Ho intenzione di continuare questa lista più avanti e vorrei sottolineare che a parte .[Forgia di Darksteel]  , [Signore dell'Alveare dei Tramutanti
    TUTTE le altre carte che ho indicato sono o sono state per lungo tempo nei miei vari mazzi.





Accedi oppure Registrati per commentare.